Cosa sapere

Nel paziente diabetico, il piede è una struttura del corpo soggetta a complicazioni. Trascurare o non curare affatto un piede, può portare a lungo termine a complicazioni come l’amputazione. 
Il piede è sottoposto quotidianamente a carichi, traumi e sofferenze di ogni tipo. Nei diabetici questi danni ripetuti, possono portare a ferite che si rimarginano in maniera lenta o spesso con infezioni difficili da curare

Piede diabetico

Con il passare del tempo viene meno la sensibilità e una riduzione del volume dei muscoli. L’utilizzo di un plantare su calco è di fondamentale importanza a livello preventivo e curativo. Nel primo caso ha il compito di uniformare la distribuzione del peso senza sovraccarichi particolari. Nel secondo invece si creano degli scarichi mirati ad evitare il carico dove c’è la piaga in fase di guarigione. Il plantare in questi casi particolari deve sempre essere foderato in materiale in grado di avere una memoria di forma e quindi risultare antidecubito. Naturalmente il plantare su misura deve essere utilizzato in calzature per piedi diabetici, quindi molto ampie, senza cuciture all’interno e con suole rigide o semi-rigide.